INFO HATHA YOGA

  • INSEGNANTI: Alessia Benacchio, Saverio Gatto, Silvia Tessarollo, Vanesa Tesone, Romina Trento
  • ORARI: Lunedì 6.30–7.30; Lunedì 8.30–9.45; Mercoledì 20.00–21.30; Giovedì 7.00–8.30; Giovedì 9.00–10.15; Venerdì 9.00–10.30

  • COSA PORTARE: abbigliamento comodo. Troverete tutto l’occorrente per la pratica presso il centro: tappetino, cuscini, coperte, ecc… Se qualcuno desiderasse però portare il proprio materiale, è libero di farlo.
  • Previa prenotazione, numero partecipanti limitato

Un percorso alla scoperta di sè stessi attraverso una serie di esercizi respiratori, l’esperienza del proprio corpo e tecniche di meditazione e rilassamento.

La pratica e le asanas (posizioni) dell’Hatha yoga ci aiutano a migliorare l’elasticità dei muscoli e dei tendini, la mobilità delle articolazioni, il benessere degli organi interni e la regolazione del sistema nervoso.

Il nostro corpo diventa così il ponte di connessione con i nostri piani energetici più sottili, le nostre emozioni ed i nostri pensieri.

L’Hatha Yoga parte da un lavoro di “pulizia” del corpo fisico per renderlo flessibile, sano e forte con l’obiettivo di sciogliere ogni tensione che ostacola il passaggio dell’energia vitale nel corpo e permettere stati di coscienza e di presenza più elevati, premessa per il raggiungimento del vero stato meditativo.

 

Il vero Yoga non riguarda la condizione del tuo corpo ma la condizione della tua vita. Lo Yoga non è per essere eseguito, lo Yoga è per essere vissuto. Lo Yoga non si cura di ciò che sei stato, lo Yoga si cura della persona che stai diventando. Lo Yoga è contraddistinto da un vasto e profondo proposito e per esso è realmente chiamato Yoga, è l’essenza che deve essere incarnata

Aadil Palkhivala